stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Treiso
Stai navigando in : Territorio e cultura

Ruoms: la città gemella

Verso la fine degli anni 80, una studentessa di Treiso, Nadia Boido, ebbe l’opportunità di incontrare una ragazza francese di Ruoms, Magalie Collomb, per motivi di studio. Tra le due nacque un’amicizia che prima si allargò alle rispettive famiglie e poi coinvolse i due comuni. Dopo alcune visite in Italia e Francia a livello di delegazioni, i Sindaci di Treiso Pierangelo Rigo e di Ruoms Roger Boucher decisero di ufficializzare con un gemellaggio l’amicizia tra i due paesi.
Ruoms è una ridente cittadina della Regione dell’Ardèche, nella Francia centrale, che prende il nome dal fiume omonimo che l’attraversa e sul quale è possibile praticare lo sport della canoa, che ogni anno richiama decine di migliaia di turisti.
L’economia del luogo vive sul turismo ma anche sulla coltivazione della vite. Una grande cantina sociale riunisce quasi tutti i produttori locali e di altri paesi dell’Ardèche, per una vinificazione e vendita totale di 19 milioni di litri di vino all’anno. Il gemellaggio fu ufficializzato nel 1990, anche se i documenti ufficiali vennero firmati più tardi, in occasione di visite nelle due città, e precisamente il 28 aprile 1991 a Ruoms ed il 14 giugno 1992 a Treiso.
Nacquero i Comitati per il Gemellaggio, per organizzare iniziative che andassero al di là di semplici scambi occasionali. Così i ragazzi di Ruoms vengono tuttora ospitati da famiglie treisesi, ed altrettanto accade per i ragazzzi di Treiso a Ruoms. Al piacere di un soggiorno in località da scoprire, si aggiunge la possibilità di avvicinarsi ad una lingua straniera.

Oggi siamo tutti cittadini europei, ma occorre non dimenticare che quando nascevano questi gemellaggi l’Europa non era ancora unita: l’amicizia tra popoli diversi si rinsaldava proprio grazie a persone che non disdegnavano di accogliere un loro simile che parlava una lingua sconosciuta. A tal proposito occorre sottolineare la disponibilità dimostrata dalle famiglie di Treiso e Ruoms, che esalta la volontà di fare qualcosa per la propria comunità.
Nel 2007, in occasione di una visita degli amici francesi, l’amministrazione comunale ha deciso di intitolare una via di Treiso proprio a Ruoms. E’ una via nella nuova Domus Langa, in cui si trovano molte case in costruzione che ospiteranno nuove famiglie.
Nelle nostre case ogni tanto si parla francese e a volte si coprono i 500 Km esatti che separano le due città gemelle: un po’ di turismo attivo è sempre interessante ed istruttivo, specialmente se fatto con lo spirito che ha sempre animato chi ha creduto in questo gemellaggio e nell'amicizia fra i popoli.

Visita il sito della cittadina di Ruoms

 

 

Comune di Treiso - Piazza Leopoldo Baracco, 1 - 12050 Treiso (CN)
  Tel: 0173.638116   Fax: 0173.638900
  Partita IVA: 00421150046
  P.E.C.: pec@pec.comune.treiso.cn.it   Email: treiso@comune.treiso.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.